ESAURITO! dal 01 al 02 dicembre 2018

GOVONE E IL MAGICO PAESE DI NATALE

Luogo: PIEMONTE: Castello Sabaudo di Govone & il magico Paese di Natale
da

240,00

Esaurito

2 giorni/1 notti

Govone è il luogo in cui oltre dieci anni fa è nato il Magico Paese di Natale. Il centro si trova in provincia di Cuneo, a metà strada tra Alba e Asti e a circa 60 Km da Torino.

Dal 17 novembre al 23 dicembre 2018, tutti i sabati e le domeniche, Govone accoglierà il tradizionale Mercatino natalizio, due grandi Spettacoli dedicati alle famiglie e tanti Altri Eventi per vivere e condividere tutta la magia del Natale.

Esaurito

1° giorno – SABATO 1 DICEMBRE: NOGARA / BENVENUTI AL MAGICO PAESE DI NATALE NEL CASTELLO SABAUDO DI GOVONE

Ritrovo dei Signori Partecipanti a Nogara (luogo da definire) e partenza in pullman gran turismo per Asti. In tarda mattinata arrivo del Gruppo ad Asti. Ore 13.00 “Pranzo in Ristorante con menù tipico del Monferrato, il tutto innaffiato da vini locali Nel pomeriggio incontro con la guida e visita ai Mercatini di Natale nel “Magico Paese di Natale” nel suggestivo Castello Sabaudo di Govone, uno ‘spettacolo natalizio’ che coinvolge un intero centro abitato con mille luci, animazioni per bambini e adulti, mostre di presepi e animazioni dell’Avvento. Sistemazione in Hotel 3* delle terre cuneesi . Cena. Pernottamento.

2° giorno – DOMENICA 2 DICEMBRE: CASTELLO DI GRINZANE CAVOUR, LE LANGHE E IL BORGO DI POLLENZO

Dopo la prima colazione incontro con la guida per la visita del Castello di Grinzane Cavour edificato tra il Trecento ed il Quattrocento. La costruzione, notevole per il prestigioso “salone delle maschere” con il soffitto a formelle lignee affrescate, fu abitazione giovanile del conte Camillo Benso di Cavour, sindaco del piccolo paese per 17 anni. Il castello ospita oggi l’Ordine dei Cavalieri del Tartufo,  la prima Enoteca Regionale creata negli anni ’70 ed è la prestigiosa sede dell’Asta Mondiale del Tartufo BiancoEscursione nelle Langhe passando da BaroloLa Morra e le terre del Conte e della “Bela Rosin” eccezionali punti panoramici da cui lo sguardo abbraccia l’intera estensione collinare e le prime propaggini della catena alpina con visita ad una Cantina dove è previsto un aperitivo a base di degustazione dei migliori vini locali. Ore 13.00 “Pranzo in Ristorante con menù tipico delle Langhe il tutto innaffiato da vini locali Nel pomeriggio visita al Borgo di Pollenzo che Carlo Alberto fece ristrutturare negli anni trenta dell’Ottocento quando scelse il castello come seconda residenza estiva della corte. Sosta sulla piazza delimitata dalla   Chiesa di San Vittore progettata con riferimenti stilistici al gotico della Borgogna,dal fabbricato neogotico dell”agenzia” che oggi ospita i corside dell’Università del Gusto creata da Slow Food  e dalla curiosa”Torre dei carabinieri”. Nel tardo pomeriggio partenza per il rientro a Nogara previsto in serata.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE €URO 240,00

(VALIDA PER GRUPPO MINIMO 30 PARTECIPANTI PAGANTI)

 

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA €URO 25,00

 

La quota di partecipazione comprende:

viaggio in pullman gran turismo da NOGARA (VR);

trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo del secondo giorno;

bevande incluse ai pasti;

pernottamento in Hotel tre stelle;

visite guidate, assaggi e degustazioni programmate;

ingresso al Castello Paese di Natale;

ingresso al Castello di Grinzane Cavour

assicurazione medico/bagaglio r.c.

 

 La quota non comprende:

tassa di soggiorno;

mance ed extra in genere;

tutto quanto non espressamente indicato alla quota di partecipazione comprende.

Per prenotazioni acconto di €uro 100,00 alla conferma, entro il 01/11/2018 – saldo 20 giorni prima della partenza.



Accetto B


Accetto C

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “GOVONE E IL MAGICO PAESE DI NATALE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Passeggero 1

Questo campo è obbligatorio
This field can't be Empty
This field can't be Empty
Questo campo è obbligatorio

Esaurito