Tour dell’Elba

Dal 27 al 30 Settembre 2018

Tour dell’Elba

Luogo: Tour dell'Elba
da

480,00

Disponibile

3 giorni/2 notte
Soggiorni in Hotel 4*
Guida locale

Disponibile

Nome *

Cognome *

Data di nascita *

Codice fiscale *

Indirizzo E-mail *

Telefono *

Cittadinanza *

Indirizzo *

CAP *

Città *

L’isola d’Elba è la più grande delle isole della Toscana e racchiude in sé il fascino e l’esclusività di un territorio ricco di storia, civiltà e natura.
È grazie alla sua conformazione geologica e alla sua particolare posizione geografica che quest’isola è considerata un laboratorio a cielo aperto per geologi, naturalisti e botanici.

Una realtà unica, in cui ammirare fantastici scorci, indimenticabili tramonti e godere dell’immenso fascino di quest’isola dell’arcipelago toscano.
L’Elba è anche ricca di storia e offre testimonianze romane e medioevali.
Basti pensare alla zona di Portoferraio, capoluogo ed attracco quasi obbligatorio per chi approda all’Elba.
Questo paese è il più popolato dell’isola e custodisce alcuni grandi tesori della cultura elbana e tutto il fascino della dominazione della famiglia De’ Medici. Cosimo I de’ Medici conferì a Portoferraio un lustro ed un’importanza mai raggiunti fino ad allora. Qui, infatti, fece costruire una fortezza inespugnabile che è tutt’ora perfettamente visibile.

All’interno della fortezza si snodano le strade del centro storico, ricco di luoghi suggestivi da visitare.
Già prima dei fiorentini – che chiamavano Portoferraio “Cosmopolis” – il paese aveva subito varie dominazioni, tra cui quella romana, documentata dai resti di Villa della Linguella , in fondo al lungomare, e di Villa delle Grotte, sulla provinciale che collega Portoferraio con Porto Azzurro.
Per ricordare la presenza dell’imperatore di Francia, Napoleone, costretto ad un lungo esilio sull’Elba, ci sono i Musei napoleonici presenti nella Villa dei Mulini, all’interno del centro storico, e a Villa San Martino, appena fuori la città.
Altro luogo ricco di storia è il Castello del Volterraio, sull’omonima strada che collega il comune di Rio Elba con Magazzini. Costruito dai pisani, durante la loro dominazione, come luogo di avvistamento, è oggi una meta irrinunciabile per gli amanti del trekking e per chi vuole ammirare un magnifico panorama sulla parte centrale dell’isola.

È ricca di testimonianze anche Porto Azzurro, una delle località più conosciute dell’isola d’Elba, che si sviluppa all’interno di un’insenatura protetta del Golfo di Mola. La storia di questo comune è segnata dalla dominazione degli Spagnoli (XVII sec.) che qui costruirono un insediamento.
La traccia più imponente e suggestiva dell’invasione spagnola è il Forte San Giacomo che ancora oggi dall’alto sovrasta le moderne abitazioni.
Tuttavia a Porto Azzurro tutto è suggestivo: la tranquilla baia su cui approdano i turisti, la piazza circondata da negozi e ristoranti e la vista sullo stesso. All’interno delle mura del Forte si trova la bellissima Chiesa barocca di San Giacomo Apostolo, che ricorda nella forma e nelle strutture le chiese di Barcellona.

Soggiorno in hotel 4*
Trasferimento in loco
Guida locale
Pasti

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tour dell’Elba”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Passeggero 1

Questo campo è obbligatorio
This field can't be Empty
This field can't be Empty
Questo campo è obbligatorio

Compila i seguenti dati per procedere all'acquisto

Disponibile

Nome *

Cognome *

Data di nascita *

Codice fiscale *

Indirizzo E-mail *

Telefono *

Cittadinanza *

Indirizzo *

CAP *

Città *